Manca oramai pochissimo all’uscita del primo libro della collana Orbite Nere curata dal sottoscritto per la Sogno Edizioni.
Si tratta di High School Survival dell’autrice Tanja Steel, un gran bel romanzo che vi consiglio di non perdere alla sua uscita. Ovviamente ne parlerò diffusamente quando sarà pubblicato, per il momento “beccatevi” qualche anticipazione!
Ecco la copertina del volume a opera di Gloria Gambino

Titolo: High School Survival

Autore: Tanja Steel

Editore: Sogno Edizioni

Anno: 2013

Genere: Horror / Pulp

N.Pagine: 110 circa

Trama:

“Il volo della pallottola è silenzioso e rapido. Fischia nell’aria rovente e continua la sua corsa finché non incontra un ostacolo. Una superficie molle e cedevole che si apre come un fiore al suo tocco e la accoglie nel tepore di un abbraccio di carne e sangue.”

È così che ha inizio l’incubo della Special School of Toho, una scuola per studenti speciali situata su un’isola al largo delle Filippine.
Un gruppo di uomini in nero fa irruzione durante l’ora di ginnastica e inizia a sparare contro tutto ciò che si muove.

Nessuno sa il motivo di quel delirio di violenza e morte. I minuti si dilatano e il tempo si moltiplica in un’istantanea fredda e distaccata, una finestra sull’abisso dell’orrore.

Per Sophie, Sasha, Hideo e i loro compagni è iniziato l’inesorabile conto alla rovescia. Uno a uno, destinati a cadere, una fuga disperata seguendo l’odore del mare.

Quando la normalità vira verso il weird, non c’è modo di tornare indietro. Si può solo continuare a correre.

Il volume è oramai prossimo all’uscita e sul blog dedicato all’opera saranno presto disponibili alcuni contenuti extra.
Intanto se volete conoscere meglio l’autrice c’è questa intervista
molto interessante da leggere.

Tenete d’occhio questo blog e quello dell’autrice (nonché quello dedicato proprio all’opera) per avere altre informazioni su “High School Survival”.

Annunci

La Sogno edizioni ha da poco dato vita alla Collana 99 e-book, una collana di brevi racconti a solo 99 centesimi.

La collana è curata da Diego Bortolozzo. Ecco la sua biografia pubblicata sul suo sito:

Nato in provincia di Venezia il 29 marzo 1970, l’autore si trasferisce in Lombardia nel novembre del 2007, in compagnia di Paola e della piccola Alice.
Inizia la sua avventura con la trilogia Cronaca Galattica, di cui sono ora disponibili i volumi in formato ebook.
Con la Sogno Edizioni il libro per ragazzi Alice nella pancia delle meraviglie e la Graphic Novel Andromeda, entrambe in collaborazione con l’illustratore Simone Messeri.
Dal 2012 collabora con la Casa Editrice come curatore ed editor della Collana 99.
Con Delos Books pubblica racconti in vari progetti e riviste: Collana 365 racconti, WMI, Magazzino dei Mondi, Delos, Fantascienza.com ecc.
Per EDS Edizioni Diversa Sintonia cura l’antologia Creatori di Universi e pubblica racconti e romanzi in ebook.
Edizioni Papavero ospitano un suo racconto nel primo numero dell’antologia I Quaderni di Fantascienza.
Ciesse Edizioni pubblica una sua opera nell’antologia D-Doomsday.
Dal 2012 è il responsabile del Settore Editoria ed Eventi Editoriali dell’Associazione Galaxy e Presidente di Giuria del Premio Letterario Nazionale Kataris. Collabora con Tiscali e gli altri portali del gruppo come articolista.

Ho avuto modo di leggere il primo racconto uscito per la collana, si tratta di Sussurri di Tanja Steel.


AUTORE: Tanja Steel
ANNO: 2012
FORMATO: Epub (MOBI su Amazon.it)
ISBN: 978-88-96746-42-4
Prezzo: 0,99 €

Acquistabile qui:
Amazon.it in mobi
Ultima Books
Sogno Edizioni
E in tutti gli altri stores on-line!

Ecco la trama:
Incubi, parassiti che ci costringono ad agire contro la nostra volontà.
Come si può resistere a ciò che non si conosce?
Esiste una via d’uscita o siamo destinati a soccombere ai nostri incubi?

Il mio pensiero sul racconto:

Sussurri è indubbiamente un racconto ben scritto e interessante, data la sua brevità la trama si dipana velocemente, lo stile è asciutto, ma non per questo povero o scarno e il racconto è raccontato in terza persona.
Interessante la figura della vera (almeno a parer mio) protagonista della storia: la donna con i capelli neri, presente anche sulla copertina.
Sappiamo qualcosa in più su di lei alla fine della storia (su questo dirò due parole più avanti), ma è ancora troppo poco per sfamare la curiosità del lettore.

Il tema principale dell’opera è probabilmente l’incubo, non da intendere come “brutto sogno”, è qualcosa di più, qualcosa che può portare alla follia, un parassita che si insinua nel cervello e che non ti lascia più andare. Un incubo può rendere un uomo qualcosa di diverso, ma è una diversità di cui tutti vorremmo fare a meno.

Sul finale: non faccio fatica a considerarlo un finale aperto e anzi inviterei l’autrice a non accantonare completamente la storia, perché personalmente sono interessato alle vicende della “donna con i capelli neri” e non disdegnerei affatto un sequel magari più corposo.

Tirando le somme:

Sussurri mi è piaciuto molto e penso si sia capito dalla mia recensione, considerato il prezzo e la bravura dell’autrice (sussurri non è la prima sua opera che leggo, anzi a tal proposito in futuro potrete vedere interessanti novità) credo di poterlo consigliare agli amanti dei racconti “neri”, perché sono sicuro che possa fare presa sul lettore, nonostante la brevità, anche se c’è il rischio che il lettore voglia saperne di più e non si accontenti delle poche pagine che compongono il racconto.
Assolutamente consigliato!

L’autrice:
Tanja Steel, secondo nome Jane, nasce da qualche parte nel nord Italia, ma si sente da sempre un po’ figlia d’America e un po’ sorella del Giappone, essendo cresciuta con film, telefilm, anime e manga.
Le sue fissazioni, più che passioni, sono il fantastico e l’horror, ma le piace spaziare e provare un po’ di tutto.
Ha studiato qualcosa qua e là, non ha mai portato a termine nulla degno di nota, è soprattutto un’autodidatta.
Scrive, questo si era capito, e ogni tanto le riesce di pubblicare qualcosa.
Sguazza nel mare degli autori emergenti e a volte un machete, un’ascia o un’arma qualsiasi le farebbero tanto comodo, ma si trattiene, perché in fondo è una personcina a modo.

Scritti e pubblicazioni.

Romanzi:
– Il Fiore Eterno – Vol. I – Custodi della Luce (0111 Edizioni, 2008)
– Il Fiore Eterno – Vol. II – Custodi delle Tenebre (0111 Edizioni, 2008)
– Il Fiore Eterno – Vol.III – Custodi dei Due Mondi (inedito)
– Windham – Il Destino di Faidhar – (autoprodotto, 2009/2012)

Racconti:
– La Stanza di Miku, sulla rivista digitale Altrisogni nr. 2 – dbooks.it
– Hikikomori, sulla rivista digitale Altrisogni nr. 3 – dbooks.it
– L’ora del tè, nella raccolta “365 racconti horror per un anno” – Delos
– L’ultima notte, nella raccolta “365 racconti sulla fine del mondo” – Delos
– Mi amor, sulla rivista digitale Knife nr.1 e nella raccolta D.O.C.
– Lo scambio, nell’antologia “Storie di Confine” (di prossima pubblicazione)
– Black out, nell’antologia “Nel buio” – dbooks.it
– Il sapore del ferro, nell’antologia “Nerinchiostro” – Sogno Edizioni, 2012
– I spit on your grave, nell’antologia “Tremare senza paura” – Nero Press
– Sweet Lucy, nell’antologia “Minuti Contati” – Nero Press, 2012
– Sussurri – Collana 99, Sogno Edizioni, 2012

Traduzioni:
– Presente a un’impiccagione e altre storie di fantasmi (Ambrose Bierce)

Insomma anche da questo curriculum possiamo renderci conto di avere di fronte un’autrice di tutto rispetto che confermerà l’impressione quando avrete modo di leggere il racconto o altre sue opere!

Buona lettura!
Massimo

Potete leggere una nuova recensione di Nero N.9 al seguente link:
cliccami!

Ringrazio Saya per la recensione! Dategli un’occhiata.

Buona lettura!
Massimo

Sul blog Noir Italiano
clicca qui

Potete leggere un’intervista al sottoscritto a opera di Omar Gatti, si parla di Orbite Nere, la nuova collana per romanzi brevi noir/gialli/horror e pulp della Sogno Edizioni.

Date un’occhiata!

Massimo

Oggi vi posso dare due notizie particolarmente buone per me(ma una delle due potrebbe tornare utile anche per qualcuno dei frequentatori del blog).

La prima è che mi è appena arrivato il contratto per la mia terza raccolta(sempre genere horror/noir), il libro uscirà sempre per la Sogno Edizioni, la casa editrice che ha pubblicato il mio “Nero n.9”.

La seconda notizia è questa:

Apre la collana Orbite Nere curata da Massimo Junior D’Auria per racconti lunghi(o romanzi brevi) che non superino le 25’000 parole(minimo 20’000).
Ovviamente la pubblicazione non è soggetta ad alcun tipo di contributo e avverrà sia in cartaceo che in ebook.
I generi di cui si occuperà la collana sono: horror, noir, pulp e giallo.
Inviare una sinossi, una bio dell’autore e le prime 5’000 parole(all’incirca) all’indirizzo: orbitenere@hotmail.it
È gradita anche una lettera di presentazione sul perché l’autore voglia pubblicare il proprio libro con la Sogno Edizioni e in questa collana.
Il file deve essere inviato in uno dei seguenti formati: doc, rtf.
Per facilitarci il lavoro rinominate il vostro file con le seguenti informazioni: nome autore, titolo, data di invio.
Quindi se vi chiamate Mario Rossi, il vostro testo “La luna piena” e lo inviate il 1 aprile 2012, lo rinominerete:
Mario_Rossi_La_Luna_Piena_01_04_2012

I tempi di lettura non sono quantificabili, riceverete sempre conferma di ricezione quindi qualora non vi arrivi ricontattateci sempre allo stesso indirizzo mail.
Non vi cestineremo per una mail di troppo, però evitate i solleciti settimanali per quanto possibile.
È tutto, in bocca al lupo per il vostro manoscritto!

Insomma curerò una collana di romanzi brevi per la Sogno Edizioni e sarà denominata Orbite nere.

Aspetto i vostri manoscritti.
Ovviamente se avete bisogno di ulteriori informazioni non avete che da chiedere(sia qui sia via mail).

Un saluto a tutti,
Massimo

Domani, 1 dicembre, scade il termine per la selezione editoriale Nerinchiostro curata dal sottoscritto per la Sogno Edizioni.

Ricordo che la selezione è per racconti: horror/noir/pulp/thiller con eventuali contaminazioni.

Per le specifiche del concorso controllate i post precedenti.

Ricordo a tutti che in palio c’è la pubblicazione!

Un saluto!

Vi segnalo un’importantissima iniziativa targata Writer’s Magazine e Mondadori. Un’opportunità che gli scrittori dei generi sottoelencati non dovrebbero farsi sfuggire.

Ecco a voi il testo di tale iniziativa

La Writers Magazine Italia, in collaborazione con le collane da edicola Mondadori (Gialli, Urania e Segretissimo), bandisce una iniziativa a cui possono partecipare gli abbonati della WMI e gli acquirenti delle collane Mondadori.

L’iniziativa
Lo staff della WMI è stato incaricato di selezionare racconti da pubblicare sulle prestigiose testate I Gialli Mondadori, Urania e Segretissimo. La selezione avverrà secondo le modalità descritte dal regolamento che segue. I racconti selezionati saranno pubblicati in appendice ai romanzi delle collane Mondadori, e titoli e autori dei racconti saranno messi in evidenza sulle quarte di copertina dei volumi che li conterranno.
Non si tratta di un premio, quindi non ci sarà la nomina di vincitori. Semplicemente, i racconti che la redazione della WMI riterrà pubblicabili saranno passati alla Mondadori, che li inserirà nei romanzi di prossima pubblicazione.
Un’opportunità assolutamente unica per tutti gli autori che frequentano la Writers Magazine Italia.

Chi può partecipare
Possono partecipare a queste selezioni solo gli abbonati alla Writers Magazine Italia (con abbonamento in corso di validità nel momento dell’invio delle opere) e gli acquirenti delle collane da edicola Mondadori, purché nel rispetto del regolamento pubblicato di seguito. Non sono richieste tasse di lettura e ogni autore potrà mandare quanti racconti desidera, per tutti i generi letterari di riferimento. Avvertiamo che data l’importanza dell’iniziativa e la destinazione di prestigio delle opere da pubblicare, saranno scelti solo racconti di grande qualità da presentare a Mondadori.

Il regolamento
– L’iniziativa WMI-Mondadori avrà inizio a partire dal 14 novembre 2011. Da questa data sarà possibile inviare i propri racconti per la valutazione.

– Si può partecipare esclusivamente con racconti dei seguenti generi letterari, riferiti a specifiche collane Mondadori:
1) Racconti gialli, thriller e noir per Il Giallo Mondadori
2) Racconti di spionaggio, combact e action per Segretissimo
3) Racconti di fantascienza, horror e fantasy per Urania

– Lunghezza racconti: le opere devono avere lunghezze comprese fra 20.000 e 30.000 battute (spazi vuoti compresi). Non sono ammesse deroghe.

– I racconti devono essere stampati su carta e inviati al seguente indirizzo:

SELEZIONE RACCONTI WMI-MONDADORI
c/o Redazione Category 4° piano Torre Nord
Arnoldo Mondadori Editore
Via Mondadori 1
20090 Segrate MI

– Nella busta, insieme al racconto, bisogna inserire:
1) Dichiarazione di proprietà e inedicità dell’opera
2) Nome autore, titolo, indirizzo ed email di riferimento (da riportare nell’intestazione del racconto)
3) Per ogni racconto inviato, bisogna inserire nella busta, dopo averlo ritagliato, il Certificato di Partecipazione (CdP) che si può trovare nelle ultime pagine di tutti i volumi in edicola di Urania, Segretissimo e I Gialli Mondadori a partire dai fascicoli in vendita dal mese di novembre. Valgono solo gli originali. Se nella busta vengono inseriti più racconti, per ognuno di essi occorre che ci sia un certificato in originale.
4) Numero di abbonamento alla WMI, che deve essere in corso di validità nel momento in cui si spedisce il racconto per la selezione.

– La redazione avvertirà esclusivamente gli autori selezionati e comunicherà su quale fascicolo delle collane Mondadori sarà pubblicato il loro racconto. La stessa comunicazione sarà resa pubblica sul forum della WMI.

– Non saranno fatti elenchi di esclusi, né saranno date spiegazioni per le opere non accettate. Il tempo medio per capire se un proprio racconto (o più racconti in una singola busta) è stato scartato e quindi provare a rimandare qualcos’altro, è di 20 giorni dal momento dell’invio del racconto (o dei racconti) in redazione.

– La partecipazione a questa selezione comporta la piena adesione ai termini del regolamento. Non sono concesse deroghe di alcun tipo.

I commenti sul forum della WMI
– Gli autori che lo desiderano possono inserire sul forum della WMI, nella sezione apposita intitolata GRANDE INIZIATIVA WMI-MONDADORI, l’incipit dei loro racconti, per un massimo di 1000 battute.

– Tutti i frequentatori del forum potranno commentare e discutere le opere postate.

Non si tratta di un concorso, quindi non ci sono tempistiche(limiti entro cui mandare le opere e cose simili). Si tratta di una grande iniziativa che potrà giovare a molti scrittori esordienti.

Spero di avervi fatto cosa gradita!
Un saluto.